Bonus Gas e Luce

Bonus Gas e Luce a chi spetta?

bonus-luce-gas copia

Il bonus Gas e Luce 2016 è un’agevolazione che le famiglie a basso reddito possono richiedere al proprio fornitore al fine di vedersi riconosciuto uno sconto sulla bolletta dell’energia elettrica e del gas naturale.

Per accedere al bonus  occorre avere determinati requisiti:

  1. primo fra tutti un reddito compreso tra determinati limiti evidenziato dal  modello ISEE che nello specifico per l’anno 2016 risulta essere di 7.500 euro che è aumentato a 20.000 euro per le famiglie numerose con  almeno 3 figli a carico.
    1. Per figli a carico si intendono i figli che hanno un reddito complessivo Irpef superiore a 2840,51 euro lordi a prescindere dall’età, dagli studi e dalla convivenza o meno con il genitore.

Altri requisiti necessari per richiedere  il bonus energia elettrica e gas sono:

  • Installazione nella propria residenza un contatore elettrico fino a 3 Kw per nuclei familiari fino a 4 persone, e fino a 4,5 Kw per nuclei familiari più numerosi;
  • Fornitura di gas naturale nella casa di residenza;
  • Contatore Gas non superiore a G5.

Il bonus gas è riconosciuto soltanto alle utenze domestiche che utilizzano gas metano naturale distribuito dalla rete. E’ valido anche per gli impianti condominiali; in questo caso, se l’utente non ha un contratto diretto con la società venditrice di gas il bonus verrà erogato tramite un bonifico domiciliato.

Si può fare domanda per il bonus luce anche per causa di  disagio fisico. Tale agevolazione è rivolta alle famiglie nel cui nucleo è presente una persona costretta, per grave malattia, a ricorrere all’utilizzo di apparecchiature elettromedicali volte alla sopravvivenza.

A quanto ammonta L’importo?

Per calcolare l’importo potete accedere qui.

Cosa fare per ottenerlo?

Per richiedere il bonus occorre compilare l’apposita modulistica e consegnarla al proprio Comune di residenza o presso altro istituto eventualmente designato dallo stesso Comune ( ad esempio i centri di assistenza fiscale CAF).

 

 

 

Seguici anche su Facebook:
WhatsApp chat