Il 2015 della Climatec

capodanno-2016-frasi-auguriGiunge al termine il 2015 ed è arrivato il momento di trarre riflessioni e con esse ringraziare tutti voi della fiducia, che sempre in più, ci riponete anno dopo anno.

E’ stato l’anno della riconferma dell’#energycheck e tutti i nostri impianti sono stati sottoposti a nuovi controlli, che come vi abbiamo ribadito di persona, sono più capillari in quanto andiamo a verificare in maniera meticolosa la sicurezza, il risparmio energetico e il comfort abitativo. Sapete quali risposte abbiamo ricevute da tutti questi controlli?

  • Abbiamo trovato tante microperdite lato gas  e con l’ausilio delle nostre attrezzature le abbiamo riparate, portando al cliente, prima sicurezza e poi risparmio energetico non andando a consumare gas inutilmente.
  • Con i nostri controlli e con le caldaie pulite abbiamo rilevato una diminuzione dei consumi di circa il 10 % rispetto all’inverno precedente nonostante, quello passato, sia stato più freddo.
  • Attraverso i nostri consigli sulle accensioni giornaliere molti clienti hanno risposto positivamente dichiarando di  essere stati “finalmente” al caldo

E’ stato l’anno dove nuove aziende hanno stretto rapporti di collaborazione tecnica, affidando a noi, la zona di Taranto e parte della provincia, affinché la Climatec dal 2015 diventasse  assistenza tecnica autorizzata.

  • Baxi
  • Viessmann
  • Midea
  • Comfee
  • Mitsubishi Electric ( per le sole macchine installate da noi nel periodo di garanzia)

E’ stato l’anno delle riqualificazioni energetiche sugli impianti di riscaldamento. Molti sono stati i clienti che hanno affidato a noi il compito di riscaldarli con nuove tecnologie, mediante le quali, risparmiare, in alcuni casi anche il 40%.

E’ stato l’anno  che la Climatec, assieme ad altre aziende sul territorio ha partecipato ad eventi sociali, utili, per la rinascita del territorio Tarantino.

E’ stato l’anno che la Climatec assieme ad altre aziende concorrenti sul territorio ha dato vita ad un’associazione di categoria denominata ” Associazione manutentori Jonici” . Tale associazione ricoprirà il ruolo di veste sindacale ( per tutti gli attori della filiera dei controlli degli impianti termici) e di gruppo di acquisto per tutti gli associati che ne vorranno aderire. Per noi aderire a quest’associazione è motivo di orgoglio, dato che, chiunque ne partecipi deve sottoscrivere un regolamento etico.

Insomma non possiamo dire che sia stato un anno noioso, anzi, è stato pieno di novità e soddisfazioni, motivo per cui, siamo convinti che la strada intrapresa, che mette al centro di tutto la qualità, sia quella giusta.

BUON 2016!!

Seguici anche su Facebook:
WhatsApp chat